Per comprendere come funziona l’algoritmo di Instagram, bisogna comprendere il motivo per cui questo algoritmo esiste.

L’obiettivo dei Social Network è di intrattenerti e farti usare l’app – è per questo motivo che ti vengono mostrati sempre contenuti interessanti – altrimenti usciresti dall’app.

Come funziona l’algoritmo di Instagram?

Come funziona l'algoritmo di Instagram

Quando decidi di postare qualcosa, l’algoritmo analizza tutti gli elementi di quel post e sceglie se farlo comparire nel feed degli altri utenti, nella sezione “Scopri“, tra gli Hashtag popolari, e nella sezione della geolocalizzazione

In questo modo si decide quali siano i migliori post che potrebbero piacere alle altre persone!

Prima del 2016 i post di Instagram venivano ordinati cronologicamente – ciò significa che se io postavo una foto e dieci minuti dopo un mio amico ne postava un’altra, la sua sarebbe stata in cima al feed.

Ma in seguito ad alcune modifiche, Instagram ha introdotto alcune modifiche sostanziali al modo in cui i post vengono visualizzati
Tutto ciò perché l’ordine cronologico non avrebbe assicurato un “intrattenimento” totale.

L’engagement è la chiave

Cosa succede quando pubblichi una foto? – Perché alcuni dei tuoi post appaiono in cima al feed di alcuni tuoi follower per ore, ed altri invece spariscono dopo appena qualche secondo?

Si tratta tutto di un sistema basato sull’engagement iniziale (ovvero sul numero di like, commenti e interazioni)

  1. Quando si posta una foto, essa viene mostrata immediatamente ad un numero ristretto di follower
  2. Se quella foto riceve tanti commenti e like viene “rankata” più in alto
  3. Instagram metterà a confronto l’engagement sulla tua foto con altri post simili pubblicati alla stessa ora. Nel caso in cui non vi siano foto pubblicate allo stesso orario, farà un’approssimazione.
  4. Se la tua foto riceve molte interazioni – anche più dei post simili – viene mostrata in cima al feed dei tuoi follower e potrà comparire nella sezione Esplora
  5. Nel momento in cui il tuo post non riesce ad attrarre molto engagement nelle prime ore, verrà “scartato” e molta audience non riuscirà a vederlo nel proprio feed

Le relazioni sono importanti

Tra i fattori che Instagram prende in considerazione vi è anche la relazione che avete con gli altri utenti.

Se commentate regolarmente e mettete like sotto ai post di una persona, Instagram capirà che avete un tipo di relazione molto forte e si assicurerà di mostrarvi i suoi post in cima al feed.

Timing

Come funziona l'algoritmo di Instagram

Nonostante il feed di Instagram non sia più in ordine cronologico, vi mostrerà comunque post abbastanza recenti – Non vi farà di certo vedere gli stessi post di due settimane prima

E’ per questo che vi consigliamo di leggere la nostra guida su Quando pubblicare su Instagram per comprendere al meglio quale sia il momento migliore della giornata per i Social!

Like, commenti e… ?

Sapevate che i salvataggi di un post hanno più valore rispetto ad un “mi piace”?

Anche le condivisioni di post e le ricerche del proprio profilo permettono di aumentare l’engagement e forniscono un punteggio per il “Ranking” al fine di apparire a nuovi utenti nella sezione Discover.

Usare bot o programmi esterni per ottenere più like e commenti è contro le Linee guida della Community di Instagram e per questo vi sconsigliamo di sfruttare questi servizi (che molto spesso non servono a nulla)

Alcuni consigli

  1. Se avete un profilo business – usate Instagram Insights per capire quali dei vostri post ha più interazioni e concentratevi su contenuti simili
  2. Non cercate solamente di promuovere un prodotto – provate a creare post che possano far scaturire delle emozioni nelle persone, al fine di creare un rapporto di community più duraturo
  3. Utilizzate le Instagram Stories – oltre ad avere valore per l’engagement, sono uno degli strumenti più semplici da usare e possono essere anche più efficaci dei post!

Speriamo che questo articolo riguardo l’algoritmo di Instagram vi sia piaciuto! Se così fosse, lasciateci un commento e diteci se vi è stato utile!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *