Quest’anno è stato davvero strano, non possiamo negarlo. In questo periodo che verrà scritto nei libri di storia gli acquisti online sono aumentati in maniera esponenziale e chi si occupa di SEO ha avuto molto da fare.

Nella lista dei buoni propositi per il nuovo anno c’è sicuramente il “fare di più” e perché non farlo utilizzando gli strumenti giusti?

Per questo motivo ti proponiamo una lista dei 10 migliori strumenti che puoi utilizzare in questo 2021 per partire subito con il piede giusto!

Google Search Console

Tra gli strumenti SEO che dovrai utilizzare in questo 2021 non può mancare Google Search Console che ti permetterà di:

  • Comprendere le prestazioni SEO in termini di clic, impressioni, CTR e posizioni medie a livello di singola parola chiave. Queste statisiche ti permetteranno di regolare di conseguenza la tua strategia SEO.
  • Ispezionare gli URL per identificare problemi di scansione e indicizzazione che potrebbero impedirne la visualizzazione nelle SERP;
  • Individuare eventuali errori 404.
  • Indicizzare il tuo sito web;
  • Inoltrare a Google la tua sitemap;
  • Acquisire informazioni sui backlink al tuo sito web;
  • Richiedere l’indicizzazione da parte di Google di un singolo URL.

Google PageSpeed Insights

Al secondo posto troviamo un altro strumento molto interessare offerto gratuitamente da Google.

Puoi utilizzare questo strumento per comprendere il punteggio “PageSpeed” del tuo sito web. La velocità non è soltanto un fattore di ranking ma influsce in maniera particolare sull’esperienza di navigazione dell’utente.

PageSpeed ti offrirà un’attenta analisi del tuo sito web con alcuni suggerimenti su come migliorare la velocità di quest’ultimo. Uno strumento molto potente e da non sottovalutare.

Bing Webmaster Tools

Nel nostro paese Google è senza ombra di dubbio il motore di ricerca più utilizzato ma nel resto del mondo non è sempre così. Il 25% degli utenti americani utilizza Bing. Questo è un dato molto interessante se stai vendendo prodotti anche sul territorio americano.

Grazie a questo strumento puoi ottenere una serie di informazioni sul sito web, statistiche e possibili miglioramenti che puoi applicare per una maggiore visibilità.

Questo strumento offre più approfondimenti sulle prestazioni del tuo sito web in confronto a Google Search Console.

Yoast SEO

Tra i migliori strumenti per la SEO nel 2021 confermiamo anche Yoast SEO che non è un vero e proprio strumento indipendente ma si tratta di un plugin per WordPress. Lo stiamo utilizzando anche sul nostro blog ed è uno strumento veramente interessante per chi si occupa di SEO.

Yoast-SEO
Questa è una schermata tipo di Yoast SEO.

Come puoi vedere dall’immagine precedente, Yoast SEO offre dei conisgli su come migliorare la SEO di un singolo articolo o di una pagina.

Il vero punto di forza di questo strumento è che rende l’ottimizzazione SEO veramente intuitiva. Utilizza un semplice “semaforo” quindi quando avrai seguito tutte le indicazioni verrà mostrato il colore verde.

Di questo plugin ne parliamo in maniera più approfondita all’interno della nostra guida scaricabile gratuiramente a questo link.

Google Analytics

Senza ombra di dubbio si tratta di uno dei cavalli di battaglia prodotti dalla casa Google, uno strumento indispensabile per raccogliere dati e analizzare i comportamente dei propri utenti.

Questo strumento offre la capacità di creare metriche personalizzate per analizzare sessioni, visitatori unici, tempo di permanenza sul tuo sito web, interazioni con i contenuti e molto altro ancora.

Uno strumento che non puoi non aggiungere alla tua cassetta degli attrezzi.

Condividi questi strumenti con i tuoi amici sui social!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *