Guide e news a portata di mano

Come lavorare nel digital marketing

Lavorare nel digital marketing è il sogno di molti e l’obiettivo di tantissime persone. Vediamo all’interno di questo articolo quali sono le azioni da intraprendere per iniziare questo percorso di carriera.

Per proseguire nella lettura dell’articolo, devo farti una premessa molto importante: dovrai abbandonare la mentalità del “su internet tutto è gratis” e del “soldi facili grazie a internet“.

Studiare

Foto di Christina Morillo da Pexels

Non puoi intraprendere questo percorso se di base non hai iniziato a studiare. Ma a cosa mi riferisco esattamente? Università? Corsi?

Non è facile, purtroppo, trovare un percorso di studi universitario che ti fornisca gli strumenti necessari per lavorare nel digital marketing. L’università è rimasta indietro per quanto riguarda questo settore in continua evoluzione.

Il nostro consiglio è quello di iniziare a seguire dei corsi online, siti di informazione, blog, video su Youtube. Questi strumenti non ti faranno certamente diventare un maestro nel campo ma ti daranno le giuste nozioni per iniziare a fare il primo vero passo verso il mondo del marketing.

Attenzione però: non affidarti a quei mega guru di internet che ti dicono nelle loro pubblicità che sono diventati ultra ricchi grazie a internet.

Mettere in pratica

Foto di energepic.com da Pexels

Studiare è fondamentale ma non basta. Devi mettere in pratica tutte le nozioni che impari.

Se non stai lavorando per un’azienda puoi creare i tuoi progetti di personal branding. Crea un profilo Instagram e fallo crescere organicamente, crea un tuo canale Youtube dove parli delle tuo passioni oppure crea una community online che racchiude molti utenti dello stesso settore.

Per mettere in pratica tutto quello che impari puoi anche fornire i tuoi servizi gratuitamente alla gelateria sotto casa – così nel frattempo fai esperienza e potrai proporti alle altre aziende come freelancer.

Ovviamente devi metterti alla prova perché quando verrai assunto da un’azienda o aprirai la tua, sarà necessario portare dei risultati.

Mantenersi aggiornati

Uno studio approfondito delle tecniche di marketing ti permetteranno di acquisire il giusto mindset per intraprendere la tua carriera nel mondo del marketing.

Una buona pratica di tutto lo studio acquisito ti permetterà di acquisire anche le abilità “pratiche” del marketing ma bisogna in ogni caso restare sempre aggiornati.

Il nostro consiglio è quello di navigare tra i blog più famosi sul tema e aggiornarsi costantemente su tutte le novità di settore.

Basta pensare che i motori di ricerca cambiano quasi ogni giorno il proprio algoritmo. Chi si occupa di SEO sa benissimo che non dovrà perdersi questi aggiornamenti. In questo modo riuscirai sempre a restare un passo sopra la concorrenza!

Focalizzati sul settore che ti piace

Il vasto mondo del digital marketing comprende tantissimi settori diversi. Devi scegliere la strada che più ti stimola, ti appaga e ti piace. Di seguito alcuni dei ruoli attualmente puù richiesti.

  • SEO/SEM specialist: Si occupa principalmente della SEO nuda e cruda. ha acquisito capacità tecniche che permettono ad una campagna di marketing di diventare molto efficace. Queste figure permettono un buon posizionamento sui motori di ricerca e sono molto richiesti dal settore dell’e-commerce.
  • Content manager: La gestione dei contenuti non è un compito semplice ma qualcuno dovrà pur farlo! Si tratta di un ruolo centrale all’interno di un’agenzia di marketing e non solo. Il suo ruolo è quello di capire come creare contenuti da zero in ottica SEO ma anche di come organizzarli, promuoverli e gestirli. Il conteni manager spesso gestisce un gruppo di copywriter e grafici e riesce a coordinare il lavoro di tutto il team al fine di creare contenuti di altissimo valore.
  • Social media manager: Si tratta della figura più conosciuta nel mondo del digital marketing. Si occupa della pianificazione degli obiettivi sui social media, della gestione dei contenuti, della generazione del traffico in entrata su un sito web. Si tratta di una figura molto creativa e costantemente a contatto con il pubblico sul web.
  • E-commerce manager: Una figura fondamentale per la buona riuscita di una strategia di marketing per e-commerce. Sviluppa programmi di affiliazione, gestisce la promozione dei prodotti in base alle richieste di mercato. Molto spesso l’e-commerce manager supervisiona anche il team degli sviluppatori per la buona riuscita del progetto in termini di UX design e marketing.
  • Growth hacker: Non si tratta di quella persona che apre il terminale di un computer e inizia a violare il pentagono! Si tratta di una figura che si occupa della crescita del business. E’ responsabile della parte “tecnica” di una campagna marketing e ha grandi capacità di relazione con i clienti e grande capacità nell’analisi dei dati.

Come già anticipato nell’introduzione, il settore del digital marketing è veramente ampio e pertanto ci siamo limitati a scrivere soltanto alcune professioni.

Scarica gratuitamente la nostra guida sul Content Marketing.

Le competenze richieste nel digital marketing

Non possiamo definire in maniera specifica quali sono le competenze necessarie per lavorare nel digital marketing in quanto variano in relazione al settore scelto.

Partiamo dalle competenze trasversali, le famose soft skill che molte persone inseriscono nel proprio curriculum vitae senza conoscerne davvero il significato.

  1. Problem solving: la persona si trova davanti ad una nuova situazione o problematica non gestibile secondo le consuete modalità da lei conosciute. Si tratta quindi della capacità di saper affontare una situazione nuova in maniera risolutiva ed efficace.
  2. Negoziazione e capacità di parlare in pubblico: si tratta di un altro aspetto molto importante sul mondo del lavoro su cui non è necessario aggiungere altro.
  3. Creatività: fondamentale per il “visual” marketer ovvero per chi si occupa della creazione grafica dei contenuti. Molto importante che per chi si occupa della creazione dei testi per le campagne pubblicitarie o per un sito web (copywriter).

Andiamo a vedere quali sono le “hard skills” ovvero quelle capacità fondamentale per esercitare una determinata professione nel digital marketing.

  1. Conoscenza dei programmi di grafica: Se vuoi fare il “creativo” e occuparti della creazione dei contenuti dovrai conoscere come le tue tasche i software per la grafica.
  2. Analisi dei dati: Se fai marketing devi sapere dove indirizzare le tue campagne e soprattutto a chi. Per questo motivo saper leggere i dati non è una skill da sottovalutare.
  3. Competenze SEO: Vuoi occuparti dei motori di ricerca? Devi sapere come posizionare per bene ogni pagina di un sito web per farla salire in cima ai risultati.
  4. Competenze video: Questa è una skill che va a pari passo con la creatività. Ovviamente se vuoi registrare uno spot pubblicitario oppure fare lo Youtuber dovrai conoscere parecchio tecniche di Video editing.
  5. Capacità di affrontare il cambiamento: In un mondo digitale bisogna sempre stare al passo e la capacità di affrontare il cambiamento risulta fondamentale per riuscirci.

Non avere paura

Foto di Vojtech Okenka da Pexels

Questo concetto sembra davvero scontato ma non è così.
Il primo punto dell’articolo è studiare ma, in molti casi, non è proprio facile mettere tutto in pratica.

Potrebbe succedere che tu voglia iniziare questo percorso e, dopo aver studiato tanto e approfondito le varie tecniche di marketing, tu non ti senta proprio sicuro di inviare il tuo curriculum vitae ad un’azienda. Questo è perfettamente normale ma devi farlo, devi buttarti altrimenti non cambierà nulla ed i tuoi sforzi saranno vani.

Bisogna buttarsi e iniziare da qualche parte. Candidati ad un tirocinio in una web agency oppure ad una posizione che offre un contratto di apprendistato. In questo modo avrai la possibilità di essere affiancato da un professionista del settore e di imparare veramente tanto!

Nell peggiore delle ipotesi non ti contatterà nessuno ma prima o poi succederà! Riceverai quella chiamata che tanto aspettavi e a quel punto ogni tuo sforzo sarà ripagato!

Lavorare nel digital marketing non è semplice in quanto bisogna studiare tanto e mantenersi sempre aggiornati ma per chi come me ha la passione per questo settore nulla sarà difficile!

E tu? Lavori nel settore del digital marketing? Lavori per un’azienda oppure hai avviato la tua? Raccontaci un pò di te nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.