Guide e news a portata di mano

Come ottenere più traffico sul tuo sito web nel 2021 (senza pagare)

Chiedi ad un imprenditore che cosa vuole per la sua azienda e la risposta sarà sempre la stessa: più clienti paganti possibili.

Maggiore è la qualità del traffico che arriva sul tuo sito web e maggiori saranno possibilità di convertire i tuoi utenti in clienti paganti.

Il tuo sito web è il tuo biglietto da visita online ed è anche la prima impressione che avrà un tuo potenziale cliente che entra in contatto per la prima volta con la tua azienda.

Vediamo all’interno di questo articolo come ottenere più traffico sul tuo sito web e come migliorarne la qualità.

Ottenere traffico diretto

I tuoi clienti sono in grado di ricordare facilmente il nome di dominio del tuo sito web? E’ semplice da ricordare (come ad esempio subito.it)?

Facciamo un esempio pratico: Nessuno ha bisogno di un motore di ricerca per visitare siti web come Amazon, Ebay o Etsy. Oltre alla pubblicità che viene fatta da questi marchi si tratta di nominativi di brand molto brevi e semplici da ricordare.

Ne abbiamo parlato diverse volte sul nostro blog. Il dominio dovrà rispettare alcune regole che permetteranno agli utenti di ricordarsi più facilmente di te.

All’interno di questo articolo abbiamo trattato in maniera più approfondito la scelta del nome del dominio.

Se il tuo potenziale cliente riuscirà a ricordarsi facilmente del nome del tuo dominio potrà inserire sul suo browser l’indirizzo esatto del tuo sito web e generare così del traffico diretto senza passare da un motore di ricerca.

Fare una buona SEO

Oltre al traffico diretto e quindi non proveniente dai motori di ricerca bisogna concentrare le forze soprattutto sul traffico organico.

Fare una buona SEO ti aiuterà a raggiungere ottimi risultati e ad ottenere molte visite dai motori di ricerca.

Utilizza queste semplici regole per ottimizzare al meglio la SEO del tuo sito web:

  • Ottimizza la struttura URL del tuo sito web, il file robots.txt e le pagine di errore 404;
  • Utilizza una navigazione semplice e intuitiva;
  • Installa un certificato SSL;
  • Assicurati che il tuo sito web sia responsive;
  • Effettua una compressione delle immagini in modo da rendere il tuo sito più veloce;

Creare dei contenuti di qualità

I motori di ricerca adorano i contenuti di qualità. Se il tuo sito web è di tipo statico ti consiglio di integrare una sezione blog all’interno della quale pubblicare dei contenuti inerenti al tuo business.

Come abbiamo già accennato all’interno di questo articolo, la strada che percorrerà Google in termini di contenuti sarà quella della qualità e non più della quantità.
Questo significa che dovrai impiegare le tue forze nella scrittura di contenuti che possano essere davvero utili al tuo pubblico.

Scrivi contenuti che possano rispondere alle domande che i tuoi clienti potrebbero fare sulla tua attività. E’ molto più probabile che il tuo cliente riesca ad arrivare a te attraverso una possibile domanda sulla tua attività a cui sta cercando una risposta.

Facciamo un esempio pratico: Se sei un libero professionista che si occupa di riparazione smartphone potresti fare un contenuti sul guasto più frequenti che i tuoi clienti hanno manifestato nel corso del tempo al loro dispositivo. L’utente quando si verifica il guasto non cercherà subito un riparatore ma una soluzione al suo problema.

Sfruttare i social media per ottenere più traffico

Secondo alcune ricerche, la maggior parte degli italiani al risveglio controlla il cellulare e durante la colazione naviga sui social media.
Questo significa che se non hai portato la tua attività anche sui social network devi affrettarti!

Il numero di like ad un tuo prodotto pubblicato su un social media non aiuterà il tuo sito a diventare primo su Google ma ti porterà comunque molto clienti.
I social media senza dubbio possono aiutarti ad avere molti più clienti paganti.

Ecco i nostri consigli:

  • Ottimizza i tuoi profili social;
  • Crea contenuti virali condivisibili dai tuoi utenti (meme, video, etc…);
  • Organizza concorsi, giveaway e sondaggi;
  • Invoglia il tuo pubblico ad interagire con il tuo brand;
  • Inizia ad analizzare i dati e mettili da parte in quanto potrebbero servirti per le future campagne pubblicitarie;

Aggiornare i vecchi contenuti

Se hai già predisposto un blog per la tua attività e non sai che cosa scrivere, ti comprendiamo. Puoi valutare anche l’aggiornamento dei vecchi contenuti!

Inizia analizzando tutti i vecchi contenuti che non sono indicizzati sui motori di ricerca e cerca di aggiornare tutte le informazioni obsolete, aggiungere nuovi elementi (immagini, video, etc…), aggiungere o snellire le informazioni.

Creare una tabella di marcia

Analizza il tuo sito web per intero e comincia a scrivere un piano di marketing adatto alla tue esigenze. In questo modo avrai sempre un documento da poter consultare con tutte le informazioni necessarie per la riuscita del tuo obiettivo.

Per ottenere più traffico è molto utile pubblicare contenuti di qualità e con una certa frequenza. Potresti, ad esempio, iniziare a scrivere i tuoi contenuti e programmarli (ad esempio un articolo a settimana) in modo da essere considerati “affidabili da parte dei motori di ricerca”.

Puoi iniziare creando un tuo calendario editoriale all’interno del quale potrai decidere che tipologia di contenuto pubblicare e soprattutto quando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Un commento su “Come ottenere più traffico sul tuo sito web nel 2021 (senza pagare)”