Ordine visualizzazione Storie – Guida Instagram

Ordine visualizzazione Storie

Come funziona l’ordine di visualizzazione delle Storie su Instagram? è una domanda molto comune! Oggi vi daremo una risposta!

Le Storie di Instagram sono parte integrante dell’esperienza utente di ciascuno di noi.

Le guardiamo, le facciamo, usiamo i filtri..e qualche volta ci concentriamo sulle visualizzazioni.

Facce note e non, appaiono tutti in una lista in ordine alfabetico!
Alfabetico? Ma non era in base a chi ci segue o no?”

Ma io sapevo dipendesse da quanto recentemente ci hanno seguito quelle persone!

La verità è che…

Non c’è una risposta esatta

Instagram non ha mai rivelato come funzioni l’algoritmo dietro all’ordine delle visualizzazioni delle Storie!

Nonostante migliaia di persone (anche di più) se lo chiedano ogni giorno – Il team Facebook non ha mai voluto precisare molte delle funzionalità nascoste dietro al Social.

Per riuscire a comprendere come funzioni, molti utenti hanno “registrato” le proprie visualizzazioni per riuscire ad estrarne delle informazioni a riguardo.

Cosa si pensava fino ad ora

Ordine visualizzazione Storie

Per un periodo molto lungo, all’interno della community si pensava che l’ordine delle visualizzazioni variasse in base all’affinità con i propri follower.

Tutto ciò dipendeva dal numero di interazioni con quell’utente e dalla modo in cui si visualizzava la storia

  • Tempo e velocità di Visualizzazione – il tempo totale di visione della storia, e quanto velocemente si passa alla storia di un altro utente
  • Interazioni – DM, commenti, Like e Foto
  • Visite e ricerche del profilo – quanto tempo si trascorre guardando un determinato profilo
  • Risposte alla storia e condivisioni – un altro fattore importante che “aumenta” la posizione in graduatoria

Nonostante ciò, succedeva spesso che nonstante i calcoli, l’ordine non fosse veramente “preciso” e non seguisse alla lettera questa scaletta.

E’ chiaro che a pochi minuti dalla pubblicazione, l’ordine di visualizzazione sarà cronologico poiché non vi saranno abbastanza utenti in lista per organizzarli.

Questo ordine sembra cambiare una volta superate le 50 visualizzazioni totali.

Cos’è cambiato nel tempo

Ordine visualizzazione Storie

L’ordine secondo cui le persone visualizzano le nostre storie cambia molto spesso, e recentemente moltissimi utenti hanno potuto notare che la situazione è diversa.

Non sembrano contare più le azioni sulla storia- o meglio – sembra non influire molto.

Ad oggi l’ordine sembra essere cambiato dando una tendenza che varia più o meno così:

  • Utenti che seguiamo da più tempo e che ci taggano regolarmente in post/storie
  • Utenti con cui abbiamo più interazioni tra DM, commenti e like
  • Persone meno rilevanti

In quale ordine vedo le storie degli altri?

Esistono dei parametri anche sull’ordine in cui noi vediamo le storie degli altri utenti!

Ordine visualizzazione Storie
  • Nuovi contenuti – L’ora di pubblicazione di una Storia influisce sulla sua posizione.
    Se hai un’affiliazione molto forte con un profilo, è probabile che anche le sue storie pubblicate più di 10 ore fa ti appaiano nel feed.
  • Tendenza ad ignorare certe storie – Nonostante le interazioni costanti, se quando visualizziamo le storie tendiamo a skippare quelle di un determinato profilo, è più probabile che in futuro non ci vengano mostrate in cima alla lista!
  • Facebook e WhatsApp – Se due persone hanno una relazione sia su Facebook, che su Instagram (ed in futuro anche WhatsApp), il social prende questo aspetto in considerazione e lo utilizza per il suo “Ranking”

In conclusione

Nonstante Instagram non ci abbiamo mai dato informazioni riguardo all’Ordine di visualizzazione delle Storie – tramite l’esperienza di molti utenti è stato possibile arrivare a delle conclusioni “sicure”.

L’algoritmo potrebbe cambiare nuovamente da un momento all’altro, e per questo motivo terremo aggiornata questa guida!

Se avete domande da farci, non esitate ad utilizzare il box dei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.