Come si fa a riconoscere un profilo fake su Instagram“? Oggi ve lo spieghiamo in pochi semplici step..

Instagram è uno dei Social Network più utilizzati del 2020, con una crescita incredibile del numero di utenti iscritti.

Tuttavia, non è sempre detto che questi utenti siano tutti “genuini“.
Può capitare che alcune persone o aziende, fabbrichino profili “fake“, ovvero profili falsi, con foto di persone reali.

Molto spesso, questi profili vengono utilizzati per truffare persone ingenue, o per spammare e seguire profili senza che si conosca l’identità del proprietario.

Perché?

Generalmente, questi profili falsi possono essere di due tipi:

  • Manuali – generati attraverso il processo di iscrizione da qualcuno che non vuole rivelare la sua identità, e che molto probabilmente vuole contattare qualcuno di conosciuto o guardare contenuti di altre persone.
  • Automatizzati – generati da programmi capaci di produrre centinaia di Profili con nomi casuali e foto prese da un database.

Nel caso dei profili “automatizzati”, anche le conversazioni nei DM possono svolgere un percorso programmato, con frasi pre-inserite nel software.

Uno dei tipi di profili fake più comuni, è quello di modelle o donne avvenenti che cercano di instaurare conversazioni con più persone possibili.

Lo scopo finale, è quello di far cliccare il povero malcapitato su un link (inviato tramite i messaggi o presente nella biografia), e truffare la persona, anche attraverso virus e abbonamenti sul credito telefonico.

Come riconoscerli

Se avete qualche dubbio sull’autenticità di un profilo, esistono vari passi per capire se si tratti di un profilo fake o meno.

Badge di Verifica

Come abbiamo spiegato nella nostra guida su come ottenere il verificato, se di fianco al nome del profilo è presente una spunta di colore blu, quel profilo è diventato “verificato“.

Ciò significa che Instagram ne ha confermato l’autenticità attraverso l’analisi della notorietà e di un documento di riconoscimento.

Fai una ricerca inversa delle immagini

Google permette di svolgere una ricerca inversa delle immagini partendo da una foto.

Come riconoscere un profilo fake su Instagram

Recandovi al seguente link potrete inserire le foto profilo, o del feed del profilo che vi interessa esaminare.

I risultati della ricerca saranno le foto correlate ad altri elementi sul web.
Di conseguenza, se la foto del profilo che vi ha contattati appartiene a qualcun’altro – tra i risultati potrete trovare il profilo di quella persona!

Nel caso di foto uniche o originali, è probabile che la ricerca non dia alcun risultato – ed in quel caso avrete una sicurezza in più sull’autenticità del profilo.

Controlla i numeri

Nella maggior parte dei casi, basta dare un’occhiata all’account per capire se si tratta di un fake o meno.

Questo perché, quando si visualizza un profilo Instagram, le prime informazioni che si analizzano sono:

  • Numero dei post – I profili falsi hanno solitamente un numero di post molto basso (anche meno di 10).
    Inoltre, tutte le foto sono molto recenti e sono state caricate quasi in contemporanea.
  • Numero di Follower – I profili fake hanno pochissimi follower (con ciò non vogliamo offendere nessuno), e molto spesso questi nuovi follower sono stati guadagnati nelle ultime 24 ore.
  • Numero di Seguiti – Solitamente vi è una grossa differenza tra Follower e Seguiti, poiché i profili Fake cercano di mettersi in contatto con più persone possibile – e di conseguenza seguono molte persone.
  • Numero di interazioni – Sotto ad ogni post sono presenti poche (o addirittura zero) commenti e like.

Chiedi ad amici

Come riconoscere un profilo fake su Instagram

Nel caso dei profili falsi gestiti da persone singole (e creati manualmente), è probabile che anche tuoi conoscenti o amici siano entrati in contatto con lo stesso soggetto.

Molto spesso, a causa del sistema di Suggerimenti per le Amicizie, sistema che Facebook utilizza per consigliarci profili di persone che vivono vicino a noi, o che hanno amicizie in comune, ci vengono proposti profili falsi creati da persone nella nostra zona!

Purtroppo non è possibile sapere a chi appartengano, ma consultandovi con altre persone, potreste avere più indizi nella tua ricerca.

Cosa fare?

Nel caso di molestie o di problemi con profili del genere, la soluzione migliore è quella di segnalare ad Instagram l’accaduto – e di bloccare il profilo!

Molto spesso questi profili infrangono le regole della community di Instagram e vengono rimossi immediatamente – a seguito di una segnalazione.

In conclusione

I Bot ed i profili falsi possono essere molto fastidiosi – ed incoraggiamo tutti i lettori ad evitare contatti su Internet con persone che non si conoscono.

Ora che vi abbiamo spiegato come riconoscere un profilo fake su Instagram – sta a voi decidere cosa fare!

Se l’articolo vi è piaciuto, fatecelo sapere nei commenti!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *