Guide e news a portata di mano

Come funziona l’algoritmo di Instagram nel 2021?

“Come funziona l’algoritmo di Instagram nel 2021?”
Chi si è accorto dei recenti cambiamenti nella crescita della propria pagina Instagram, si sarà sicuramente posto questa domanda.

Instagram è un Social Network che punta moltissimo sull’engagement e sulla visibilità data da contenuti di qualità.

Probabilmente hai già sentito parlare dell’algoritmo di Instagram e di come funziona. In passato anche noi abbiamo scritto una guida dettagliata a riguardo.

Perché serve una nuova guida?

L’algoritmo di Instagram si aggiorna costantemente, ed il più delle volte lo fa in totale “silenzio”.

Instagram non ha mai rivelato il funzionamento del suo algoritmo, ed il modo in cui “promuove” o “penalizza” certi contenuti. Di conseguenza, tutte le informazioni che vi stiamo per citare sono tratte dall’esperienza di migliaia di creator e pagine che ogni giorno contribuiscono a darci informazioni dettagliate.

Avere un sistema come quello utilizzato da Instagram è fondamentale per diversi motivi:

  • Permette agli utenti di vedere contenuti sempre interessanti ed adatti ai propri interessi
  • Penalizza chi crea contenuti di scarsa qualità, mantenendo così uno standard “alto”.
  • Crea l’esigenza di ottenere “numeri” ed interazioni ad ogni costo

Ricordiamoci che Instagram, come tutto il gruppo Facebook, sono delle aziende a scopo di lucro, ed il loro fine è quello di guadagnare.

Rendere l’engagemente così importante ed essenziale, spinge molti più utenti ad acquistare promozioni sponsorizzate tramite Facebook Ads.

Come sfruttare a tuo vantaggio l’algoritmo

Ad oggi, decine di milioni di italiani usano Instagram. Ciò significa che avere un business e non utilizzare i Social, è come decidere di vendere i tuoi prodotti solo al 50% delle persone.

Ma come fare se non sai vendere?

Ormai, i contenuti che ricevono tanta visibilità sono quelli che “vendono”.
Un prodotto, un’idea, una risata..

Sono i video e le foto facilmente condivisibili che riescono a fare facilmente tendenza, proprio come qualcosa che si può “vendere” facilmente.

Partiamo dalle basi

Se vuoi scoprire come funziona l’algoritmo di Instagram, dovresti prima sapere cos’è un algoritmo.

Come funziona l’algoritmo di Instagram

Gli algoritmi vengono usati tutti i giorni: dai motori di ricerca, da che mette in ordine una serie di documenti, da chi risolve un cubo di Rubik..

Non si tratta di magia, o di qualcosa di estremamente di complicato. Però la differenza tra questi algoritmi e quello di Instagram, è l’assenza totale di informazioni ufficiali da parte di Instagram.

Per questo motivo, il suo funzionamento non è decifrabile al 100%, ed i nostri consigli non vi garantiranno il successo ad ogni costo.

Come funziona il feed

Come funziona l’algoritmo di Instagram

Quando un utente apre Instagram, si trova davanti i vari post delle persone che segue, e tutte le storie pubblicate recentemente, e non.

La disposizione di questi contenuti non è casuale, né tantomeno basata sull’ora di pubblicazione.

Instagram gestisce ed elenca i vari post in base a quanto ci interessano, e questo interesse viene misurato con:

  • Quanto interagiamo con un profilo (Ike, condivisioni, commenti)
  • Quanto parliamo con un profilo (menzioni, DM)
  • La frequenza di pubblicazione di quel determinato profilo
  • Quanto tempo “spendiamo” sul profilo

Questo sistema di “ranking” permette all’utente di rimanere sempre aggiornato sui nuovi post degli amici e delle pagine che segue, e di conseguenza, di passare più tempo sul Instagram.

Però, se ci viene fornito subito quello che ci interessa, perché continuare ad usarlo, o passare ore sul Social?

Anche in questo caso, Instagram ha pensato ad un modo per consigliare contenuti simili (che rientrano sempre nei propri interessi), ma sempre leggermente diversi.
Tramite la sezione “Scopri” o gli amici consigliati, ci sentiamo spinti a seguire sempre più persone/pagine.

Se vuoi scoprire come funziona l’ordine delle storie di Instagram, clicca qui!

L’algoritmo dei Reels.

Come funziona l’algoritmo di Instagram

I Reels di Instagram hanno un funzionamento leggermente diverso – molto simile a quello di Tiktok.

Con i Reels, è molto più facile fare visualizzazioni ed aumentare i follower.

Si stima, infatti, che la gran parte dell’utenza (>50%) abbia iniziato a guardare i Reels in maniera regolare, sostituendo proprio l’utilizzo di TikTok, oppure usando Instagram come prima esperienza di video “Vine” (Social Network ormai sparito dalla scena).

Come crescere su Instagram nel 2021

Dato che l’algoritmo di Instagram offre agli utenti ciò che piace (e ciò per cui hanno mostrato interesse in passato) – per crescere bisogna puntare principalmente sui Reels e sulle interazioni “veloci”.

Creare tanti contenuti, che possano essere consumati velocemente e che spingano l’utente a condividere il video con un amico -> Ricetta per il successo nel 2021.

Dimenticatevi i 2 post al giorno, le storie ogni 3-4 ore e l’attenzione sfrenata al design. Tutto ciò che vi farà crescere è semplice:

  • Ciò che strappa una risata
  • Video/foto che fanno discutere
  • Contenuti che vi permettano di crescere anche su altre piattaforme (Youtube, Twitter, Reddit..)

In conclusione

Sembra quasi che tutti i corsi ed e-book riguardanti la crescita su Instagram stiano diventando obsoleti di anno in anno, e che l’unico modo per rimanere aggiornati sia fare sempre tentativi e test per la visibilità.

Se volete rimanere aggiornati su tutte le novità di Instagram e sapere sempre come funziona l’algoritmo, seguiteci anche sui Social!

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.