Guide e news a portata di mano

Instagram “Take a break” – Cosa sono i nuovi avvisi per il benessere digitale

Instagram ha recentemente annunciato una nuova funzione denominata “Pausa” o “Take a break” che inizierà ad essere attiva dal prossimo mese per un numero ristretto di utenti, e che verrà rilasciata al pubblico tra fine anno e inizio 2022.

La nuova funzionalità permette agli utenti di impostare un timer che farà apparire un annuncio per fare una pausa dall’app.

Il timer potrà avere durate diverse (10, 20, 30 minuti, ecc..) e sarà possibile “skippare” l’annuncio per poter continuare a navigare su Instagram oltre il limite di tempo preimpostato.

Tutti i limiti del timer verranno reimpostati a mezzanotte, creando una routine giornaliera mirata a diminuire sempre di più l’uso del cellulare.

Questa nuova funzionalità, seppur possa sembrare “controproducente” per Instagram, è un passo avanti nella sensibilizzazione di quello che sembra un fenomeno di “dipendenza di massa” dai Social Network.

La premessa principale è che un tempo, I social network servivano per comunicare con amici e parenti, e per scoprire un mondo al di fuori della propria quotidianità, ma adesso la situazione è cambiata.

Da quando navigare sui Social è diventata la normalità, molti giovani (e non solo) hanno iniziato a trascorrere diverse ore al giorno sui Social Network, in quello che sembra essere uno scrolling infinito, senza un vero e proprio obiettivo.

Questo comportamento ossessivo sta creando molti problemi nei giovani, che si sentono sempre più alienati nel mondo “perfetto” di Instagram.

E’ davvero necessaria “Take a break” su Instagram?

Instagram Take a Break

Nonostante esistano molte app esterne e servizi integrati dentro i dispositivi Android ed iOS (come ad esempio Benessere Digitale di Google), integrare la funzionalità nell’app potrebbe aiutare molte persone a diminuire l’uso “superfluo” di Instagram.

Questo perché, nonostante la grossa quantità di contenuti da consumare ogni giorno, l’algoritmo di Instagram permette di visualizzare foto e video che ci interessano già da subito.

Infatti, aprendo l’app di Instagram si vedranno subito le foto ed i video dei profili che seguiamo più attentamente.

Inoltre, ad un certo punto continuare a scorrere contenuti diventa un’azione meccanica, un’abitudine.. che però può gravare molto sulla salute mentale delle persone più sensibili.

Se siete interessati all’argomento, vi lasciamo un articolo interessante del Sole24Ore che spiega meglio il fenomeno.

Come attivare la nuova funzione

Come abbiamo detto, l’opzione verrà introdotta a partire dal prossimo mese, ed inizialmente sarà disattivata di default.
Per poterla attivare, infatti, gli utenti dovranno recarsi nell’apposita sezione dal menu delle impostazioni e selezionare l’attivazione e la durata del timer.

Al momento non è ancora chiaro se Instagram introdurrà un annuncio per far conoscere la funzionalità a tutti i suoi utenti (come nel caso dei Reels o di Instagram shopping) o se proverà a “cammuffarla” per continuare a far vedere post (e annunci) ai propri utenti.


Voi cosa ne pensate? Potrà questa nuova funzione aiutare le persone a diminuire l’uso dei Social, oppure rimarrà un’altra funzione inutilizzata?
Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.