Guide e news a portata di mano

Pubblicità su WhatsApp e altri aggiornamenti in arrivo

In questo articolo ti spiegherò cosa includeranno i futuri aggiornamenti della piattaforma di casa Facebook, e come le pubblicità su WhatsApp potrebbero cambiare il mondo della messaggistica.

Ma prima andiamo ad analizzare come WhatsApp è diventato così importante per la nostra vita di tutti i giorni.

WhatsApp Messenger è uno dei social network di messaggistica più utilizzati del mondo.

La quantità di messaggi giornalieri supera di gran lunga il miliardo e l’azienda appartiene a Facebook (azienda che possiede anche Instagram).

Negli ultimi anni WhatsApp non ha ricevuto molti aggiornamenti, ma sembra che questa situazione stia per cambiare grazie all’introduzione di molte funzionalità nuove.

Funzione multi dispositivo

WhatsApp multidispositivo

WhatsApp non permette agli utenti di utilizzare lo stesso profilo, associato allo stesso numero di telefono, da due dispositivi diversi.

Questo, però, potrebbe cambiare molto presto.

Già da qualche mese il team di WhatsApp sta lavorando per introdurre la funzione multi-dispositivo, permettendo fino a 4 persone diverse di connettersi contemporaneamente,

Questa funzione, diversa da WhatsApp Web, è stata richiesta da tantissimi utenti nel corso degli anni, per permettere a famiglie e utenti business di condividere lo stesso profilo.

Sembra che gli sviluppatori si siano decisi ad introdurla proprio a causa delle varie lamentele e della “fuga” degli utenti verso altre piattaforme come Telegram.

E secondo alcune indiscrezioni, la funzionalità multi-dispositivo potrebbe essere disponibile a tutti già a partire da Settembre-Ottobre del 2021.

Pubblicità su WhatsApp

Pubblicità su WhatsApp

Si è molto parlato della possibilità di introdurre la pubblicità su WhatsApp, e nel corso degli anni non sono stati fatti molti progressi a riguardo.

Sembrerebbe, però, che qualcosa stia per cambiare.

Facebook Inc. ha continuato ad aggiornare i propri prodotti introducendo metodi di monetizzazione sempre più “nascosti“.

Inizialmente si trattava della pubblicità sotto forma di post sponsorizzati su Facebook e Instagram – per poi passare agli annunci prima di guardare un video o un IGTV.

Da qualche tempo, anche Messenger ha iniziato ad inserire annunci pubblicitari all’interno della propria app, sia navigando tra le storie che sotto forma di banner pubblicitari tra i vari messaggi.

E’ logico pensare che l’azienda proseguirà sulla stessa strada ed inizierà ad includere i banner pubblicitari anche su WhatsApp, una delle app più utilizzate di tutta la suite Facebook.

Integrazione dei prodotti

In un tentativo per “rimodernare” WhatsApp, l’azienda potrebbe decidere di iniziare ad inserire una nuova sezione dedicata principalmente allo Shopping.

Anche in questo caso l’idea non è originale, dato che con le vetrine ed i tag prodotto, anche Instagram e Facebook sono diventate piattaforme sempre meno “social” e più incentrate sui prodotti.

E’ molto probabile che in futuro, le aziende possano creare il proprio Shop direttamente su WhatsApp, senza però elaborare i pagamenti direttamente dalla piattaforma, ma rimandando gli utenti ad un e-commerce o sito esterno.

Foto e video visualizzabili una sola volta

Foto e video visualizzabili una sola volta WhatsApp

Nella versione beta 2.21.15.11, WhatsApp ha introdotto una funzionalità molto interessante – le foto ed i video visualizzabili solamente una volta.

Una volta aperti, i file vengono cancellati e non possono essere salvati nella memoria del destinatario.

Questo permette agli utenti di aggiungere uno “strato” di protezione alla propria privacy, argomento molto discusso soprattutto dopo i vari aggiornamenti da parte di Apple.

I messaggi saranno criptati ed avranno queste caratteristiche:

  • Non verranno salvati nella memoria dello smartphone
  • Non potranno essere inoltrati ad altre persone
  • Si avrà un tempo limite di 14 giorni per visualizzare il contenuto
  • E’ possibile vedere la conferma di lettura se il destinatario l’ha attivata (le spunte blu)

In conclusione

Sembrerebbe che le pubblicità su WhatsApp siano imminenti, e che assieme ad esse arriveranno molte funzionalità importanti.

Noi di SocialEmpire pensiamo che WhatsApp abbia bisogno di introdurre molte funzionalità per stare al passo con altre piattaforme come Telegram, e che la pubblicità non è sicuramente una di queste.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.