Molto spesso sentiamo parlare di Crescita organica sui Social e su Instagram – ma di cosa si tratta veramente?

Crescere organicamente su Instagram significa aumentare il numero dei Follower senza l’utilizzo di Bot o gruppi di Engagement che permettono di ricevere Follow da profili solo per ottenere qualcosa in cambio.

Molto spesso i servizi di bot oppure i Follower acquistati – ci penalizzano dal punto di vista della credibilità e dell’engagement.

Anche i gruppi stessi – all’interno di cui ci si scambiano Like e Commenti sotto ogni post, rendono il nostro profilo più “falso“.

Ecco quindi alcuni consigli per crescere in maniera organica su Instagram

Interazioni sì – ma vere ed interessate

Se si vuole utilizzare il metodo delle interazioni (che richiede molto tempo), lo si deve fare commentando ed interagendo con profili che ci interessano veramente.

Questi profili devono fare parte della nostra nicchia (sia nel caso di content creator che di utenti interessati all’argomento) ed i commenti non devono sembrare frutto di un’automazione.

Per quanto riguarda i like – quasi nessuno controlla attivamente i Like ricevuti, e nel caso di pagine con tanti follower, difficilmente ci faremo notare grazie ad essi.

Se invece si vuole instaurare una conversazione, e possibilmente fare delle collaborazioni – si può inviare un messaggio nei DM ai profili interessati.
In questa maniera si otterrà sicuramente una risposta e chissà, magari guadagnerete un Follower, un collega oppure un amico.

Inoltre, vi ricordiamo che utilizzare bot e software esterni per effettuare Interazioni – è una violazione delle Linee Guida di Instagram!

Pubblica regolarmente

Crescita Organica Instagram

Per riuscire ad avere una crescita efficace, sarà necessario pubblicare i contenuti in maniera regolare.

Questo non solo perché riuscire a stare al passo con l’algoritmo è difficile e richiede molta costanza, ma anche perché i nostri Follower si aspettano dei contenuti costanti quando ci seguono.

Nessuno segue una pagina se ha la certezza che non verranno più pubblicati nuovi contenuti, o se l’ultimo post risale a mesi fa.

Anche l’orario di pubblicazione può incidere sull’engagement totale della pagina – e di fatti si consiglia di pubblicare ogni giorno allo stesso orario (o agli stessi orari, nel caso di post multipli)

A proposito di orari, abbiamo parlato anche di alcuni software esterni che permettono di programmare i post – dai un’occhiata all’articolo!

Collabora con altre persone.

Crescita Organica Instagram

Un ottimo modo per aumentare la brand awareness (la conoscenza del proprio brand) e di incrementare la propria crescita – è quello di collaborare con Influencer ed altre pagine di Instagram!

Oltre che ad unire due mondi (i tuoi Follower, e quelli del tuo collaboratore), nel caso di pagine più grandi della tua – riuscirai ad ottenere un’esposizione più ampia!

Se le pagine in questione hanno 10 volte il vostro numero di Follower – è probabile che la collaborazione avvenga solo tramite pagamento (e non per puro spirito di amicizia..)

Se quindi avete un budget da spendere per sponsorizzare il vostro lavoro , preparatevi a creare dei template per gli Shoutout e a fare lavoro extra!

Nel caso invece di pagine simili (in quanto a numero di Follower), potreste fare guest posting o lanciare servizi/prodotti tramite una campagna di Co-Marketing.

In conclusione

La crescita organica su Instagram dovrebbe essere l’obiettivo principale di qualsiasi pagina – e cercare di sfruttare i cosiddetti “trucchetti” per sembrare più famosi di quel che si è..

Risulterà in una penalizzazione del vostro profilo.

Se volete saperne di più sulla crescita e sull’incremento (regolare) dei Follower – potete consultare la nostra guida a riguardo!

Se l’articolo vi è piaciuto fatecelo sapere nei commenti qui sotto!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *